Clicca sulla miniatura per ingrandire la mappa del tour

IN BICICLETTA TRA CAVE IBLEE E CURVE BAROCCHE

Grotta scavata nella roccia calcarea sui monti iblei

 

Un itinerario su un'isola mitica, tra siti archeologici e cattedrali barocche,  il tour vi farà esplorare sia la fascia costiera Sud Orientale sia l’entroterra, gli Erei e il  Val di Noto, facente parte dal 2003 del patrimonio dell’Unesco.Si potranno ammirare le città barocche di Caltagirone, famosa anche per la sua ceramica, Palazzolo Acreide, Modica, Scicli, Ragusa Ibla e Noto,la più importante città barocca della Sicilia, Piazza Armerina antica città Normanna, conosciuta nel mondo  per la villa romana del Casale  e Siracusa capitale della Magna Grecia. Le zone costiere come l’Oasi di Vendicari, il borgo marinaro di Marzamemi, l’isola di Capo Passero e l’isola delle Correnti sono alcune delle più importanti tappe del tour.


 

 


PROGRAMMA DEL TOUR

 

 

Giorno 1: Caltagirone

Arrivo individuale a Caltagirone, spiegazione del tour e consegna  materiale informativo

Giorno 2: Tappa circolare (95 km)
Partendo da Caltagirone e percorrendo strade a basso traffico del territorio calatino si arriva a Piazza Armerina. Da visitare la Villa del Casale, scoperta nel 1950, unico esempio rimasto del mondo romano di pavimenti decorati con mosaici multicolore. Dopo la visita ritorno in bici a Caltagirone.

Giorno 3: Caltagirone – Palazzolo Acreide (85 km)

l’itinerario odierno è molto vario esso presenta molti punti di interesse ambientale, storico e culturale. Faremo sosta a Vizzini, la cittadina in cui lo scrittore Giovanni Verga ambientò alcune delle sue novelle. Riprese le bici si pedala verso il tavolato calcareo Ibleo, esso è fittamente inciso da profonde valli, dei veri e propri canyon che da queste parti assumono il nome di “Cave”, e fra le più interessanti c’è la valle dell’Anapo attorno alla quale si trovano i comuni Ferla, Cassaro e Palazzolo Acreide.
Dal punto di vista tecnico il percorso è rappresentato da un continuo saliscendi.

Giorno 4: Palazzolo Acreide – Modica (65 km)

Dopo aver ammirato le ricche testimonianze storiche e monumentali di Palazzolo Acreide, si pedala attraverso il territorio ibleo a tratti brullo e selvaggio, a tratti arboreo ma sempre vario e di notevole bellezza, con i tipici muri a secco che delimitano le varie proprietà terriere. la tappa relativamente breve, consente di visitare uno dei gioielli del territorio ibleo, Ragusa Ibla.

Giorno 5: Modica –Noto (98 km)

La tappa odierna non presenta nessuna difficoltà degna di nota. Si parte  in leggera discesa lungo una cava tipica degli iblei, si arriva a Scicli,visitata  la quale si prosegue verso la costa sud, fino a raggiungere Isola delle Correnti, spartiacque tra il Mar Ionio e Mediterraneo,  Portopalo di Capo Passero comune più a sud d’Europa, l’antico borgo marinaro di Marzamemi e l’oasi naturale di Vendicari, zona incontaminata e di grande interesse anche scientifico data la presenza di varie specie di flora e fauna. La tappa termina a Noto, definita il gioiello di pietra.

Giorno 6: Noto – Siracusa (75 km)

Si parte in salita direzione San Corrado , si raggiunge Noto Antica, estesa sull'inespugnabile altura di Monte Alveria. Da Noto Antica si pedala fino ad arrivare al Belvedere della riserva naturale Cava Grande del Cassibile (505 mt.), interessante, oltre che dal punto di vista archeologico anche naturalistico. Il paesaggio si presenta caratterizzato da una maestosa valle incassata tra superfici rocciose che convengono ripide verso il fondo, dove scorre il fiume Cassibile.Con una profondità di (300 mt), è il più profondo Canyon d’Europa.Si ritorna sulla costa direzione Nord fino ad arrivare a Siracusa , capitale della Magna Grecia.

Giorno 7: Visita del centro storico di Siracusa

Visita, dell’affascinante isola di Ortigia centro storico e culturale della città. La città vecchia mostra immediatamente il fascino di un luogo che ha visto succedersi e stratificarsi in oltre tremila anni, espressioni importanti delle maggiori civiltà del Mediterraneo.

Giorno 8: Partenza individuale

Partenza individuale o prolungamento dei servizi

Partenze individuali

Tutti i sabato dal 4/2 al 11/11/2017

Prezzi per persona:
Categoria Standard B&B o alberghi 2*:
- Pacchetto base € 600
- camera singola € 155
- suppl. alta stagione (luglio/agosto) € 90
- notte extra Caltagirone in doppia € 45
- suppl. singola notte extra Caltagirone € 15
- notte extra Siracusa in doppia € 40
- suppl. sgl notte extra Siracusa € 25

Categoria Confort alberghi 3/4* e BB a Caltagirone:
- Pacchetto base € 670
- camera singola € 200
- suppl. alta stagione (luglio/agosto) € 110
- notte extra Caltagirone in doppia € 50
- suppl. singola notte extra Caltagirone € 25
- notte extra Siracusa in doppia € 60
- suppl. sgl notte extra Siracusa € 30

- suppl. mezza pensione € 190
- suppl. unico partecipante tour € 100
- nolo bici da corsa (Shimano 105) € 120

Transfer  privato a persona (min. 2 Persone):

Aeroporto Catania –Caltagirone € 45

Siracusa – Aeroporto Catania € 35

La quota comprende:

- 7 pernottamenti  in hotel nella categoria scelta
- tutte le colazioni
- materiale informativo
- trasporto bagagli
- cartine dettagliate e road book
-assistenza telefonica

La quota non comprende:

- il viaggio  per e da Catania
- pranzi e cene
- transfer
- ingressi a musei

 


 

Ciclo Free - Cicloturismo in Sicilia - Vacanze in bicicletta - Biciclette a noleggio

Ciclo Free - Cycling tourism in Sicily - Holidays in Sicily - Bikes for hire in Sicily

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 28 Dicembre 2016 22:04 )