NOVITÁ

Un'idea nuova, una proposta unica nel suo genere:

un bel romanzo che diventa la traccia di un TOUR in bicicletta tra i sapori e gli spettacolari paesaggi della Sicilia sud orientale

Mappa del tour enogastronomico in bicicletta della Sicilia orientale: L'eco del gusto L'eco del gusto, il bel romanzo d'avventura ambientato tra i sapori e i profumi della Sicilia degli anni quaranta. Una storia affascinante che diventa uno straordinario tour in bicicletta della Sicilia

Il tracciato del Tour eno gastronomico della Sicilia
L'eco del gusto viaggia su due ruote tra gli spettacolari paesaggi della Sicilia orientale

Da L’eco del gusto di Emanuele Lombardo
… Prendendone una in mano si sentì sfiorare le dita dalle carezze leggere con cui le donne l’avevano impastata.
Ne toccò la superficie con le labbra e quella, calda e ruvida, gli lasciò, come un bacio, un velo di farina sulla bocca.

Infine l’addentò e chiuse gli occhi...
http://www.ecodelgusto.com/

L'eco del gusto è molto più che un bel romanzo da leggere tutto d'un fiato: è un'avventura romantica tra i sapori e i profumi della campagna siciliana. E' una storia fantastica che si trasforma in un viaggio reale, un tour in bicicletta per scoprire introvabili delizie della gastronomia tipica siciliana.

La vecchia motocicletta a bordo della quale il protagonista del romanzo ha compiuto il suo avventuroso tour della Sicilia

La trama

Jean è un artista, ma non dipinge né scrive poesie.
La sua arte nasce da un dono bizzarro della natura: nella sua mente le percezioni dei cinque sensi s’incrociano e si mescolano, sicché un sapore può fargli sentire un suono, mentre un odore può far sì che egli veda un colore.

Il tutto, nel suo animo creativo, si organizza a formare un quadro, un racconto, così mangiare insieme a lui diventa una vera poesia.

Quando il destino lo porta ad affrontare la guerra, con il suo carico assurdo di morte e di distruzione, la sua speciale sensibilità si rivela una condanna a un’angoscia profonda.

Disperso in una terra lontana, per ritrovare se stesso e il suo amore dovrà ascoltare

L’eco del gusto

------------------------------------------

Ogni tappa del tour aggiunge un nuovo episodio alla trama narrata nel romanzo

 

PROGRAMMA DEL TOUR

Giorno 1: Caltagirone

Arrivo a Caltagirone, consegna bici e materiale informativo.

Giorno 2: Da Caltagirone a Vizzini

Da Caltagirone, l'affascinante capitale siciliana della ceramica, a Vizzini, il piccolo paese della provincia di Catania in cui il grande scrittore Giovanni Verga ambientò molti dei suoi racconti. La tappa si estende per 30 km.

Giorno 3: Da Vizzini a Palazzolo Acreide

Si parte alla volta di Palazzolo Acreide, grazioso paesino della Sicilia montana dal glorioso passato: Akrai fu un'importante colonia greca e conserva ancor oggi spettacolari vestigia come l'antico teatro greco, tutt'ora in attività. Luogo ricco di atmosfera e di deliziose tradizioni della gastronomia tipica siciliana: ve ne innamorerete. La tappa si estende su un tragitto di circa 30 km.

Giorno 4: Da Palazzolo Acreide a Modica

Da Palazzolo Acreide a Modica, per sentire il vero sapore della Sicilia. Magnifici palazzi barocchi, scalinate in pietra bianca, antiche strade lastricate e case parzialmente scavate nella roccia. Sarete deliziati dallo spettacolo della gastronomia locale. Tappa di circa 36 km.

Giorno 5: Da Modica a Noto

Da Modica a Noto, giardino di pietra, vera capitale siciliana del Barocco. Tra decoratissimi balconi, palazzi nobiliari, splendidi teatri, scalinate di tufo giallo e chiese di straordinaria bellezza, degusterete i sapori caldi e avvolgenti della ricca gastronomia locale: la mandorla pizzuta (presidio Slow Food) e i suoi deliziosi derivati, come il latte e la granita di mandorla, la granita di limone. Tra i vini apprezzerete il delizioso Moscato di Noto (vino dolce) e il Nero d'Avola, il pregiato rosso dal carattere robusto e avvincente. Tappa di 35 km.

Giorno 6: Da Noto a Portopalo e ritorno

Una pedalata fino a Portopalo di Capopassero, nell'estremità meridionale della Sicilia, per godere del mare e delle meraviglie naturali della costa sudorientale. Protagonista di questa tappa la sezione marinara della cucina tipica siciliana. Ambientazione e degustazioni di grande impatto emotivo. La tappa, tra andata e ritorno si estende su 55 km.

Giorno 7: Da Noto a Siracusa

Tappa quasi interamente in pianura. Il tour prosegue lungo la costa, procedendo da Noto verso Siracusa, uno dei posti più romantici della Sicilia. Splendidi paesaggi, stupendi tramonti, antiche rovine (imperdibili l'antico teatro greco, l'orecchio di Dionisio, il duomo, l'anfiteatro romano e il prestigioso museo archeologico Paolo Orsi), magnifici palazzi e una cucina deliziosa. Lo spettacolo della Sicilia va in scena qui. Tappa di circa 30 km.

Giorno 8: Partenza individuale

Partenze individuali dall'aeroporto di Catania o prolungamento dei servizi

Partenze individuali

Tutti i sabato dal 23 gennaio al 03 luglio 2010 e dal 04 settembre al 11 dicembre 2010.

Difficoltà dei percorsi

Per ogni tappa è possibile scegliere, in base alla propria preparazione atletica, fra due percorsi alternativi, differenziati per difficoltà altimetrica e per chilometraggio.

Tour individuale

- 7 Pernottamenti e prima colazione in confortevoli alberghi a 3 o 4 stelle (Categoria A) oppure in B&B o in alberghi a 2 o 3 stelle (Categoria B).
- transfert dei bagagli da hotel a hotel
- fornitura di cartine dettagliate e road book con descrizione dei percorsi
- assistenza telefonica

Quote:

- A persona in camera doppia – Cat A   € xxx,00 - supplemento singola  € xxx
- A persona in camera doppia – Cat B    € xxx,00 - supplemento singola € xxx
- Supplemento alta stagione (dal 10/07 al 28/08)  € xx
- Nolo bici con cambio 24 o 27 velocità € 70

Prezzi Aggiuntivi:

1. Siracusa  notte extra in B&B: 50,00 €
2. Palazzolo Acreide notte extra
in B&B: 48,00 €

Transfert a persona:

- Dall’aeroporto di Catania a Caltagirone: xx,00€
- Da Siracusa all’aeroporto di Catania: 35,00€

Caratteristiche tecniche

Il percorso, particolarmente agevole, si snoda per la maggior parte su strade pianeggianti, con pochi brevi tratti di salita e in collina. Le strade percorse sono secondarie, a ridotto traffico automobilistico. È comunque consigliabile che i partecipanti abbiano una discreta preparazione atletica.

 

Per noleggiare una bicicletta in Sicilia e per informazioni sui tour in bicicletta contattate Giuseppe Montalto, titolare di Ciclo Free all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento ( Martedì 23 Giugno 2015 08:19 )